Japanese (日本語)
EVENTI CULTURALI/ ECONOMICI
(日本関連文化・経済行事のご案内)

EVENTI PASSATI(過去の行事) 2014, 2013, 2012

EVENTI 2015(2015年の行事)
Periodo dell'Evento Evento Patrocinato / Organizzato Luogo Contatti
3 dicembre 2015 ANIME E ASTRONOMIA. Da Goldrake a Sailor Moon: Avventure Stellari
la conferenza, a cura di Chiara Pasqualini e Monica Aimone,sarà un'occasione, la seconda quest'anno, per analizzare sotto il cielo stellato del planetario, scienza e fantascienza degli anime ispirati alle stelle più famosi degli anni 70, 80 e 90: Ufo Robot, Goldrake, Mazinga Z, Jeeg Robot d'Acciaio, Gundam, Capitan Harlock, Conan, Kenshiro, Sailor Moon, e tanti altri ancora. Si ricorderanno quelle avventure, quei combattimenti eroici, quegli incredibili viaggi nello spazio. Si racconteranno miti, leggende e storie che hanno fatto sognare generazioni di bambini italiani, introducendoli alla cultura giapponese.L'evento è organizzato dall'Associazione Astrofficina in collaborazione con il Civico Planetario di Milano.
Civico Planetario di Milano "U. Hoepli", Corso Venezia, 57
ore 21,00 (durata: circa 1 ora e mezza)
E' previsto un biglietto di ingresso: intero 5 euro -
ridotto (fino a 18 e sopra i 65 anni) 3 euro
www.comune.milano.it/planetario/index.html,
fabio.peri@comune.milano
27 novembre 2015 CONCERTO DI AUTUNNO - con il pianista Takahiro Yoshikawa
l'Associazione Onlus S.F.E.R.A presenta un concerto del maestro Yoshikawa. In occasione dell’evento l’Associazione promotrice presenterà un’iniziativa inaugurata nella Repubblica del Congo, finalizzata alla fondazione di un centro scolastico professionale. Takahiro Yoshikawa si è laureato in pianoforte nel 1996 presso l’Università Statale di Belle Arti e Musica di Tokyo. attualmente tiene concerti in Italia e in Giappone come solista e in formazioni cameristiche. Egli ha suonato con musicisti di fama internazionale quali Valentino Zucchiatti, Fabrizio Meloni, Domenico Nordio, Ulf Rodenhauser, Jacques Zoon, i Solisti della Scala, il Quartetto d’Archi della Scala e i Cameristi della Scala con i quali ha collaborato in varie occasioni in qualità di pianista in orchestra. Si è esibito come solista al Teatro alla Scala di Milano in numerose occasioni.
Polo Culturale di Via Bollani 20, Brescia
Evento gratuito
http://www.sferaonlus.org,
info@sferaonlus.org
11 novembre 2015 GIAPPONE - ITALIA : INCONTRO TRA DUE MAESTRI
l'evento, organizzato da Essse Accademia, è dedicato alla figura di Gassan Sadatoshi, che forgia le lame delle spade secondo un rituale sacro seguito da suoi antenati oltre 800 anni fa; discendenti di maestri forgiavano le spade per principe e imperatore. L’evento si aprirà con l'accoglienza di Gassan in Accademia , la vestizione e spiegazione di come si forgia una katana.Si svolgerà poi la cerimonia di consegna della katana, forgiata dal Maestro Gassan Sadatoshi per il Maestro Maharishi Sathyananda, maestro dell’Accademia organizzatrice e fondatore del metodo Ai- Jutsu. Seguirà una dimostrazione di kata da parte degli insegnanti dell’Accademia.
sede di ESSSE ACCADEMIA
in via Sant’Eufemia, 48b
evento gratuito
Per informazioni: 030.3367310
inizio evento: ore 11,00
www.essse.it
1 novembre 2015 CONCERTO DELL'AMICIZIA
Concerto di Gala dell’Associazione Giapponesi residenti nel Nord Italia: musicisti e cantanti giapponesi che risiedono in Italia e che sono membri dell’Associazione. “Il concerto dell’amicizia” si è tenuto per la prima volta nel 1996 presso il Teatro d’Arco, e, grazie al supporto di tutti i membri dell’Associazione, dei musicisti e di tante altre persone è stato confermato di anno in anno fino ad arrivare ai giorni nostri. Anche quest’anno l’evento vanta una cospicua presenza di artisti giapponesi, che si esibiranno per le due categorie di canto -ensemble e solo di soprani, tenori, baritoni- e musica strumentale -piano, violino, mandolino, chitarra.
Casa Verdi, P.za Buonarroti, 29 Milano
inizio concerto: ore 16:00- 18:00
(ingresso dalle ore 15:30)
evento gratuito
Per informazioni Segreteria Nihonjinkai
tel. 02-4830.3500
fax 02-4830.3492,
nihonjinkai@tiscali.it
31 ottobre 2015 - 31 gennaio 2016 YUME- SOGNI GIAPPONESI/ FOTOGRAFIE DEL XIX SECOLO
La mostra, organizzata dal Comune di Pordenone, presenterà circa 80 fotografie giapponesi originali del XIX sec., in particolare stampe all’albumina colorate a mano. Le immagini realizzate da fotografi del tempo rappresentano paesaggi naturali e architettonici giapponesi, ritratti di uomini e donne colti nella loro quotidianità, scene di vita, e attività lavorative , mostrando aspetti della tradizione culturale e storica del paese, nonché la bellezza dei paesaggi. La mostra si sviluppa attraverso le sezioni: a) il sogno della figura femminile, b) il sogno della figura maschile c) il sogno dell’architettura e dell’abitare d) il sogno del paesaggio.
  Accanto saranno esposti pezzi originali provenienti da collezioni private.
spazio espositivo comunale della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea
Armando Pizzinato- Viale Dante, 33 - Pordenone
inaugurazione 31/10 ore 18,30
Contatti : Comune di Pordenone
Tel. 0434 392915
http://www.comune.pordenone.it,
paola.voncini@comune.pordenone.it
24 ottobre 2015 VISITA GUIDATA IN GIAPPONESE ALLO STUDIO MUSEO VICO MAGISTRETTI
La Fondazione studio museo Vico Magistretti propone una visita guidata speciale allo studio museo Vico Magistretti e alla mostra “Ho girato il mondo… Magistretti Viaggi Progetti”.La visita sarà tenuta dalla designer Sakura Adachi che accompagnerà i visitatori attraverso le stanze dello studio museo e racconterà, in giapponese, i progetti, gli oggetti e lo spazio dove Vico Magistretti ha lavorato per più di sessant’anni.
Fondazione Vico Magistretti,
Via Conservatorio 20 Milano
tel. 02.76002964
inizio mostra ore 15:00
è previsto un ingresso di 5 euro
http://www.vicomagistretti.it,
fondazione@vicomagistretti.it
18-31 ottobre 2015 1ma SETTIMANA DELLA CULTURA
L’evento, organizzato dall’Università di Bologna – Scuola di Lingue e Letterature, Dipartimento di Interpretazione e Traduzione e coordinato dai Prof. Silvia Bernardini e Motoko Ueyama, prevede diversi momenti di cultura giapponese attraverso mostre e workshops: la Mostra Fotografica di Motoko Ueyama , Laboratorio di Origami-, Workshop sull'uso delle risorse digitali per la didattica della lingua giapponese Ospiti: Prof. Laurence Anthony - Waseda University, Prof. Paolo Calvetti - Università "Ca' Foscari" di Venezia, Dr. Irena Srdanovic- Università di Lubiana. Si terranno inoltre una conferenza sulla traduzione dei manga , un laboratorio di Calligrafia e la cerimonia del tè.
presso Campus Universitario di Forlì
Via F. Corridoni 20 e altre sedi (cfr.sito)
Alcuni eventi sono ad ingresso gratuito e libero per la cittadinanza.
è prevista invece una quota di partecipazione ai workshop
http://www.bonsaigenova.it,
https://www.facebook.com/events/779987905446642/
17-18 ottobre 2015
poster
ARENZANO BONSAI
l'evento promosso dal Comune di Arenzano & Associazione e Amatori Bonsai Genova si propone di presentare la cultura dei bonsai e suiseki attraverso una mostra dedicata, con concorso finale e premi , dimostrazione di tecnica bonsai, conversazione sui suiseki. Si terranno inoltre una dimostrazione di calligrafia Shodo, laboratori di origami e di haiku , esibizione di kyudo (tiro con l’arco) lotteria. Tutto si svolge nella splendida cornice di una mostra mercato.
Serra Monumentale di villa Negrotto
Cambiaso- Arenzano (GE)
apertura giornate;
17 /10 ore 14:00
18/10 ore 9: 30
per informazioni: 010.9127581
Ingresso Libero
https://eventi.unibo.it/settimana-cultura-giapponese-forli-2015 ,
www.arenzanoturismo.it
16 ottobre 2015
INTERNATIONAL PHOTO PROJECT -MILANO ROUND
Il Fondo Malerba per la Fotografia presenta i talenti emergenti della fotografia italiana in un dialogo con Giappone e Corea. L’esposizione avrà luogo presso lo Spazio Soderini di Milano, sede espositiva messa a disposizione da Città metropolitana di Milano.
Nella sala espositiva prendono posto oltre 120 fotografie e 15 progetti d’eccellenza di artisti italiani, a cui si aggiungono 5 progetti di fotografi giapponesi (Yasuaki Matsumoto, Taiju Fubuki, Ryu Ueno, Yoshie Akita e Yasuko Oki, selezionati dai direttori della galleria Roonee 247photography di Tokyo Kanako Sugimori e Toshi Shinoara) e altrettanti di fotografi sud coreani. Accompagna l’esposizione un ricco calendario di eventi realizzati in collaborazione con FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, CFM – Circolo Fotografico Milanese e AFIP – Associazione Fotografi Italiani Professionisti, che trasforma Spazio Soderini – nei week-end di durata della mostra – in una piattaforma dove incontrare, discutere, riflettere di fotografia. Alle letture portfolio e ai talk a tema si affiancano i “match” dialettici che vedono affrontarsi, ogni sabato, due visioni diverse della fotografia, rappresentate da altrettanti maestri italiani dell’immagine. Sabato 17 ottobre alle ore 20 apre la serie Oliviero Toscani
Spazio Soderini- , Milano
Via Strozzi 9 ang. Via Soderini
(MM1: Bande Nere - BUS: 58 - 61 - 95)
inaugurazione 16 /10 ore: 17,00
ingresso gratuito
fondomalerba.org,
Info@fondomalerba.org
15 ottobre 2015 CONCERTO DI AUTUNNO - con il pianista Takahiro Yoshikawa
l'Associazione Onlus S.F.E.R.A presenta un concerto del maestro Yoshikawa. In occasione dell’evento l’Associazione promotrice presenterà un’iniziativa inaugurata nella Repubblica del Congo, finalizzata alla fondazione di un centro scolastico professionale. Takahiro Yoshikawa si è laureato in pianoforte nel 1996 presso l’Università Statale di Belle Arti e Musica di Tokyo. attualmente tiene concerti in Italia e in Giappone come solista e in formazioni cameristiche. Egli ha suonato con musicisti di fama internazionale quali Valentino Zucchiatti, Fabrizio Meloni, Domenico Nordio, Ulf Rodenhauser, Jacques Zoon, i Solisti della Scala, il Quartetto d’Archi della Scala e i Cameristi della Scala con i quali ha collaborato in varie occasioni in qualità di pianista in orchestra. Si è esibito come solista al Teatro alla Scala di Milano in numerose occasioni.
Polo Culturale di Via Bollani, 20
Brescia
Evento Gratuito
http://www.sferaonlus.org,
info@sferaonlus.org
13 ottobre 2015
UNO SGUARDO SU FUKUSHIMA OGGI.-TERRA DELLA BIODIVERSITA' ALIMENTARE
La conferenza di MASAO UCHIBORI, Governatore della Prefettura di Fukushima, si inserisce in una serie di eventi legati a Milano Expo2015, in particolare alla "Fukushima Week" , che si terrà dall'11 al 14 ottobre presso il Padiglione Giappone e a cui parteciperanno, coi loro racconti, anche gli studenti di lingua e cultura giapponese del Polo di Sesto San Giovanni che a luglio hanno partecipato, ospitati dalla Prefettura, al viaggio nella provincia di Fukushima. Nel corso della conferenza, il Governatore diffonderà informazioni sullo stato attuale della Prefettura, l'impegno degli abitanti verso la rivitalizzazione della stessa e i progetti per il futuro. Interverrà anche il Sindaco della città di Shinchi, una delle più colpite dallo tsunami.
Polo di Sesto San Giovanni, P.za I.
Montanelli 1 Milano (Metro rossa, fermata Sesto Marelli)
ore 11:00- 12:30 Aula Magna
Ingresso Libero
https://www.facebook.com/fukushimanofilter,
BLOG http://www.fukushima-nofilter.com/
9 ottobre - 4 novembre 2015
13° OTTOBRE GIAPPONESE - MANIFESTAZIONE DI CULTURA GIAPPONESE A FAENZA E RAVENNA
La manifestazione, ricchissima anche quest'anno di momenti preziosi di cultura giapponese, giunge alla sua 13ma edizione. Tra gli eventi in programma le mostre dedicate alla maiolica italo giapponese con Tomo Hirai, che apre ufficialmente il festival, e all'ukiyoe , la mostra dallo Shogun al Papa, una rassegna di cortometraggi di registi emergenti, il giardino zen, il teatro comico del Giappone dell'epoca Edo,pratica yoga e zen e tante altre opportunità di incontro e scambio interculturale. La manifestazione è organizzata dall’ Associazione per gli Scambi Culturali Fra Italia e Giappone (A.S.C.I.G.) in collaborazione con numerosi enti tra cui, per citarne alcuni, il Comune di Faenza, l' Associazione per i Gemellaggi con il Comune di Faenza,l'Istituto Giapponese di Cultura, la Città di Ojiya (Giappone), l'Università del Tohoku (Sendai), la Sapienza Università di Roma, la Fondazione Italia-Giappone, etc.
Faenza e Ravenna (diverse sedi)
(cfr. progr.nel sito e locandina allegata)
http://www.ottobregiapponese.it,
info@ottobregiapponese.it
02 - 04 ottobre 2015
IL PROFUMO DEL LOTO - IL GIAPPONE A MANTOVA
La manifestazione di cultura giapponese, organizzata dall'Associazione culturale Ukigumo offre anche quest'anno un programma ricco di appuntamenti con il Giappone tra cui Esposizione Ikebana di scuola Sogetsu/ Installazioni In bamboo con laboratorio - cerimonia del te - introduzione alla lingua giapponese e allo shodo - lezione di cucina giapponese “prepariamo il sushi” -trattamenti di Shiatsu a cura scuola Centro Studi Shiatsu Nagaiki - Lezione di Makko_ho e Do-In, automassaggio e ginnastica energetica , dimostrazione di Aikido, a cura di Takemusu Aikido Mantova e altri appuntamenti.
Centro Storico di Mantova
Loggia dei Granari
Palazzo della Ragione
www.ukigumo.it/manifestazioni/il-profumo-di-loto/,
ilventotraisalici@ukigumo.it,
info@ukigumo.it
27 Settembre- 04 ottobre 2015
pdf
VAIWAI JAPAN FESTIVAL
l'Associazione no-profit “L’Isola della Speranza” in collaborazione con Wai di Emma Mercante si propone di promuovere e rappresentare un viaggio al centro della cultura e dell'arte giapponese. Un Incontro tra "WA", essenza del Giappone, con "I", Italia. In particolare , si vuole esplorare l'entusiasmo giapponese durante i Matsuri (festival /sagre tradizionali) tra musiche balli, canti , cibo e giochi, senza dimenticare le più antiche forme di cultura giapponese quali l'Ikebana, la Cerimonia del thè, i Bonsai, le Arti Marziali, , la calligrafia, etc. Vaiwai inoltre vuole presentare attraverso una mostra collettiva di opere scultoree e grafiche, un certo numero di designer e artisti giapponesi di fama internazionale, attualmente residenti in Italia.
Scalo Romana, viale Isonzo, 11, Milano
E' previsto un biglietto di ingresso per accedere alla manifestazione di 8,50 euro
apertura mostra: 10,30/11,00 -23,30
www.vaiwai.re,
info@vaiwai.re,
info@viverelitalia.com
20 Settembre 2015 OPEN DAY 2015- ALLA SCOPERTA DEL GIAPPONE
L’associazione culturale italo-giapponese Fuji è lieta di presentare l’Open Day 2015 .Tale evento si propone di illustrare le attività che l’associazione svolge durante l’anno e di presentare alcuni aspetti della cultura tradizionale giapponese.
Sono previsti eventi, workshop e conferenze:presentazione dell’Associazione e introduzione al Giappone (Rosario Manisera) Esperienza di volontariato internazionale in Giappone (Alessia Ravelli) Presentazione del libro “La storia di un albero di kaki” (Marta Cherubini) e dimostrazioni di Kitsuke – La vestizione del kimono (Yuri Kanazawa)- Sadō – La via del tè (Kadose Izumi)- Origami e furoshiki (Alessia Ravelli)- Ikebana e la Via dei fiori (Keiko Inoue)- Shodō – La calligrafia giapponese (Akiko Tamura)- Cucina familiare giapponese (Sachimi Maeno)
Sarà possibile pranzare con gli Obentō dell’azienda Kenkoo snc di Sarnico (BG) e degustare diversi tipi di tè provenienti dal Giappone. Saranno inoltre esposti kimono e la mostra fotografica “I mille volti del Giappone”, con scatti degli associati Fuji, e tanto altro ancora.
Centro Saveriano Animazione
Missionaria di Brescia, Via Piamarta 9, Brescia
www.fujikai.it
info@fujikai.it
19 Settembre - 29 novembre 2015
foto
DELIZIE DI VETRO. LE OPERE di ENAMI E KONISHI. Tradizione e creatività
In mostra, in sintonia con il tema di Expo 2015, vi saranno i raffinati furidashi di Fujiko Enami, miniature in vetro che evocano dolcetti a forma di frutta e verdura, accanto ad altre opere realizzate con la tecnica della murrina e della filigrana, tecnica, quest'ultima, nella quale eccelle Ushio Konishi. I due designer del vetro approdano a Venezia dopo numerose mostre in Giappone, Europa e Stati Uniti e si sono lasciati ispirare dalle opere del Museo d’Arte Orientale di Venezia, alcune delle quali sono state riprodotte in vetro. Tra questi scatole per scrittura, inrō e oggetti per la cerimonia del tè, che riprendono quelli tradizionali esposti in Museo, parte della collezione ottocentesca del principe Enrico di Borbone. Sarà inoltre esposta la ricostruzione di un vaso realizzata a partire dai frammenti di vetro veneziano del 1590, rinvenuti durante uno scavo al castello di Hachiōji, alla periferia di Tokyo. La mostra vuole così aprire un dialogo tra la tradizione artistica veneziana e la sua interpretazione particolare legata alla cultura giapponese.Nell'ambito della mostra saranno organizzati alcuni eventi volti a far conoscere la cultura del tè in Giappone, oltre che ad approfondire il lavoro dei due designer giapponesi. l'Iiniziativa è promossa dal Polo museale del Veneto con il patrocinio, oltre che di codesto Consolato, dell’Istituto Giapponese di Cultura e dell’Associazione italo giapponese, e grazie al sostegno di Ushio studio e Office Ukou.
Museo d'Arte Orientale di Venezia
sestiere Santa Croce, 2076 - 30135 Venezia
(Fondamenta de Ca' Pesaro)
tel. e fax: +39 041 5241173
http://capesaro.visitmuve.it/it/pianifica-la-tua-visita/biglietti/
https://www.facebook.com/MAOVenezia
pm-ven.orientale@beniculturali.it
19 Settembre - 18 ottobre 2015
pdf
SOL LEVANTE E TERRA DEL SOLE
L’evento espositivo e multimediale si propone di mostrare, attraverso il lavoro svolto dal Museo del Fango nei luoghi colpiti da eventi tragici come quello del 1° ottobre 2009 nella provincia di Messina (Sicilia), come sia possibile “Nutrire il pianeta” attraverso l’impegno culturale e artistico,in sinergia con le culture del mondo e, nel caso specifico, con il Giappone.
  La Mostra ospiterà 9 opere del Domino1, 14 opere di 7 artiste giapponesi, 13 opere del Container Lab, 12 opere dalla collezione del Museo del Fango, 6 opere di Sara Teresano (in rappresentanza del mondo artistico a Messina) più le immagini della messa in sicurezza del territorio di Kalò Nerò (Me).
  Gli artisti dal Giappone:Atsuko Otsuka, Jun Takayasu, Kazuko Misawa, Mari Kono, Toshiko Tochihara, Pen 2, Megumi Sakakibara.
Museo d’Arte Contemporanea del Castello di Montesegale (Pavia)
Inaugurazione: 19 /09 ore 18,00
Orari: sabato e domenica ore 15.00-18.00
http://www.museodelfango.it/
museodelfango@libero.it
12-13 Settembre 2015
Terminato
MILANO SAKE FESTIVAL
Il Milano Sake Festival, organizzato dall’associazione culturale no-profit La Via del Sake con il patrocinio del comune di Milano e giunto alla seconda edizione, vedrà la partecipazione di produttori, importatori e distributori giapponesi di Sake per un totale di oltre 70 etichette che si potranno degustare gratuitamente o acquistare allo shop. Il programma prevede corsi professionali di formazione, degustazioni guidate, proiezioni di film, panel e conferenze dedicate alla produzione, storia, servizio del Sake e meeting di business matching. Durante i due giorni del Milano Sake Festival sarà possibile anche provare svariati piatti della cucina giapponese tradizionale (Washoku) grazie alla collaborazione con chef italiani e giapponesi.
Chiostri dell'Umanitaria in Via San Barnaba, 48
L’ingresso è libero, previo versamento della quota associativa di 15 euro.
http://www.milanosakefestival.it/
info@laviadelsake.it
foto
11-20 Settembre 2015
Terminato
II RADUNO INTERNAZIONALE DEL BONSAI & SUISEKI
Un viaggio alla scoperta del Bonsai e Suiseki attraverso la cultura, le tradizioni e le antiche discipline orientali. Il programma è ricchissimo di appuntamenti e contempla 5 mostre -concorso: Crespi Bonsai Cup, Crespi Shohin Cup, Amatori a Confronto, Crespi Suiseki Cup e Crespi pot Cup. Inoltre si terranno dimostrazioni e conferenze, corsi e spettacoli nei più svariati ambiti: ceramica, pittura, musica, cucina, origami, arti marziali, etc.
Crespi Bonsai-
C.so Sempione, 35
20015 Parabiago (MI)
la manifestazione è ad ingresso gratuito
www.crespibonsai.com
info@crespibonsai.com
6 Settembre - 4 ottobre 2015
Terminato
pdf
HANAMI – AMMIRARE I FIORI - L'ARTE DEI PARAVENTI GIAPPONESI
Coloro che avranno piacere di raggiungere Villa Ceccato, avranno l’opportunità di vedere esposti un nucleo di paraventi giapponesi di grande raffinatezza e pregio. La ricerca di Giuseppe Piva è esclusivamente specialistica e finalizzata al ritrovamento e acquisizione di opere importanti; i paraventi che porterà a Villa Ceccato costituiscono uno spaccato sull’arte giapponese dal taglio colto e ricercato, risalenti al periodo Edo (1615-1868) sono decorati in una profusione di foglia d’oro con alberi, fiori, animali e persone, a raccontare il passare delle stagioni ma anche feste, riti, miti ed espiche battaglie. A corollario della mostra principale, si terranno altri momenti volti ad approfondire altri aspetti della cultura giapponese, quali la proiezione di film giapponesi di Hayao Miyazaki "Kurenai no buta"con presentazione di Giovanni Scotto, la civiltà della carta, le più belle carte giapponesi ed europee degli ultimi secoli, mostrate e descritte da Enrico Tallone e la mostra di Sekka Kamisaka (1866-1942) "Chigusa" . Pittore e designer di arti applicate, Kamikasa Sekka fu uno dei principali diffusori del senso estetico giapponese nel mondo occidentale durante l’era moderna.CHIGUSA è un’opera estremamente rappresentativa dell’arte di Sekka. Pubblicata a partire dal febbraio 1899 in tavole singole – tre ogni 25 del mese – ebbe larghissimo successo.
Villa Ceccato
Via Fontana Alta, 27,
Montecchio Maggiore (VI)
phone: 0444 696015
http://www.villaceccato.it/
villaceccato@gmail.com
4 Settembre 2015
Terminato
pdf
JAPAN ART TASTING EXPO 2015
Il Comitato Esecutivo di Japan Art Tasting Expo della società Qualiart propone una mostra in cui sarà possibile apprezzare la “Bellezza del Giappone” attraverso le opere di 170 artisti giapponesi, e che ci attende con regali e sorprese.
Come corollario della mostra si tengono workshops e momenti di incontro e intrattenimento culturale.
in via delle Erbe, 2, Milano (Brera Site) dalle 10.00 alle 18.00 miyo.takeuchi@group-miki.com
9 Agosto 2015
Terminato
Progetto di Scambio internazionale sulla cultura dell’alimentazione, Fermentata all’Expo di Milano
Il Chubu Institute of Social and Economic Research Foundation organizza nell'ambito della settimana dedicata ad Aichi e Nagoya presso il Padiglione del Giappone (da 4 a 8 agosto p.v.) uno scambio tra Italia e Giappone sulla cultura dell'alimentazione fermentata, per diffonderne la conoscenza e permettere al pubblico di sperimentarla attraverso un simposio e un workshop . L'evento contempla diversi momenti: alla presentazione con proiezione di video sul sushi “Aichi, terra nativa del sushi”e introduzione “il fascino dell’alimentazione fermentata di Aichi” a cura del prof. Kato Masashi (Università Meijo, facoltà di agricoltura), segue unaTavola Rotonda "Aichi x Milano: la fermentazione per salvare l’uomo", con Andrea Pezzana , Nobutaro Asai (Presidente Azienda di Miso Maruya Haccho Miso”), Marco Massarotto (Associazione La via del Sake) , Hayashi Mototsugu (Presidente di Vino Hayashi e supporter del Padiglione Giappone a Expo Milano 2015). Si terrà poi un Workshop su alimentazione di Aichi con preparazione di piatti giapponesi come sushi con cuoco giapponese e degustazione di altri piatti. L’evento è gratuito e verrà donato un souvenir di Aichi a coloro che risponderanno ad un questionario.
Spazio Eventi di Via Palestro 2 (Camera di Commercio Svizzera)
dalle ore 14:00 alle ore 18:40
(in via di definizione)
12 Luglio 2015
Terminato
JAPAN SUMMER FESTIVAL
il Museo Diocesano di Brescia, promotore per cinque edizioni deIl Festival di cultura giapponese di primavera a Brescia "Il Giappone nel Chiostro- Hanami" si propone di celebrare quest'anno l'estate con un evento che vuole ricreare un ponte culturale tra il paese di Coccaglio , che ospita la manifestazione, e il Giappone, onorando il legame, antico e profondo, che unisce il piccolo al grande paese fin dal passato grazie alla figura di Pompeo Mazzocchi, cittadino di Coccaglio che in virtù della sua attività commerciale di sericoltore si recò 15 volte in Giappone tra il 1861 e il 1880 per il commercio dei bachi da seta. Egli, per aver favorito lo scambio tra paesi, fu nominato ambasciatore per l’Europa dall’Imperatore Mutsuhito( Kyoto 1852 - Tokyo 1912).Tuttora è presente a Coccaglio la Fondazione Mazzocchi, e il Museo che conserva molte antiche opere giapponesi raccolte da Pompeo in occasione dei suoi viaggi, e che contribuiscono alla diffusione della conoscenza della cultura giapponese sul territorio. L'evento prevede una conferenze su costellazioni, leggende sui segni zodiacali nella cultura orientale e occidentale, Cerimonia del te, dimostrazione di pittura sumi-e , Vestizione del Kimono, Arti Marziali  (Bushido, Ninjitsu, Aikido, etc) , una sfilata e gara di Cosplayers e una mostra su leggende e fiabe giapponesi. A coronamento del tutto si terrà una mostra mercato di artigianato giapponese. L’evento è gratuito.
Coccaglio (Brescia) , Centro Monauni , Via Madre Teresa di Calcutta, 2 dalle ore 16,00 alle 24,00 http://www.comune.coccaglio.bs.it
chiostro2014@gmail.com
facebook
10-12 Luglio 2015
Terminato
NIPPONBASHI D'ESTATE 2015
l'attivissima associazione Nipponbashi, impegnata con fervore da diversi anni nella promozione della cultura giapponese, organizza anche quest'anno il festival di cultura giapponese a Treviso, il cui tema principale saranno “gli yokai” spiriti nella tradizione nipponica. Il festival è strutturato per aree tematiche: Area CULTURALE SPETTACOLI con mostre e conferenze con docenti di Cà Foscari sul tema degli spiriti, Area MANGA & ANIME con mostra di Neon Genesis Evangelion, gli Yokai nella filmografia giapponese ,etc., AREA FOOD /SHOPPING con Giapp’Osteria di Yuri Kagawa e degustazione fusion: cibo giapponese associato a vini veneti e, in collaborazione con Sake Company, che ha sede a Milano e Tokyo, una degustazione di sake con prodotti trevigiani- AREA COSPLAY con concorsi e show tanabata, e toronagashi, lancio delle lanterne e tanto altro .
Salone Borsa della Camera di Commercio e Piazza Borsa, Treviso Tel. Associazione c/o negozio Ikiya: tel. 0422 583130
Cellulare staff: cell. 391 1867786
http://www.nipponbashi.it
info@nipponbashi.it
10-19 Luglio 2015
Terminato
ARCHI DEPOT TOKYO
In occasione della settimana dedicata al Giappone durante Expo Milano, la Fondazione ARCHI DEPOT, organizzazione per la Preservazione di Cultura di Architettura, organizza una mostra per presentare i modelli architettonici di 41 progettisti giapponesi, tra cui architetti di fama internazionale come Sghigeru BAN, Kengo KUMA, Arata ISOZAKI e Riken YAMAMOTO. Il design della location della mostra risponderà ai principi di atmosfera e composizione del museo ARCHI DEPOT che verrà aperto a Shinagawa, Tokyo. Esponendo i modelli di un’ampia tipologia di architetti giapponesi e mostrando i lavori di giovani creativi , la Fondazione esplora le visioni degli architetti giapponesi e la magia dell’architettura. Archi Depot inoltre incentiva la comprensione attraverso questi modelli del rapporto tra architettura e ambiente urbano o naturale, così come il ruolo dell’architettura nella comunità locale. La Fondazione ARCHI DEPOT , istituita nel 2015 al di preservare la cultura architettonica giapponese sotto forma di modelli e disegni, si propone l’obiettivo di agire come appunto un Depot “deposito di architettura” che mantenga le condizioni adatte a conservare ed esporre pubblicamente i modelli architettonici . L'evento è organizzato con Tokyo Design Center, Warehouse Terrada e in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture, dei Trasporti , del Turismo , Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria Giapponesi.
Triennale di Milano, Viale Alemagna, 6 Milano
T. +39.02.724341 L'evento è ad ingresso libero
dalle 10,00 alle 23,00
http://www.triennale.org/it/mostre/future/4098-archi-depot-tokyo
info@triennale.org
7 Luglio 2015
Terminato
pdf
TANABATA - La festa delle stelle innamorate
Il Planetario di Milano celebra anche quest’anno il Tanabata con una conferenza tenuta dall’ingegnere Chiara Pasqualini. Il Tanabata è una festa giapponese legata a due stelle, Vega e Altair, che nelle notte estive si vedono molto bene. Nella tradizione giapponese rappresentano due innamorati: la tessitrice Orihime e il mandriano Hikoboshi, che per volere divino possono vedersi solo la notte del 7 luglio, mentre tutte le altri notti sono divisi dal fiume celeste “la via Lattea”. Nella conferenza si parlerà di miti e leggende, legati al cielo nella tradizione giapponese. A spiegare il Tanabata saranno i rappresentanti del Planetario Gingaza di Tokyo attraverso un video preparato per il Planetario di Milano (15-20 minuti) . Il Planetario di Milano ha preparato un video della stessa durata per il planetario Gingaza, in cui si narra la leggenda di Perseo e Andromeda.
Civico Planetario di Milano - C.so Venezia, 57 inizio conferenza ore 21,00 www.comune.milano.it/planetario/index.html
3-12 Luglio 2015
Terminato
pdf
TORINO MATSURI 2015
L'Associazione Yoshin Ryu inaugura la seconda edizione dell’ Estate giapponese a Torino con un MATSURI ricco di eventi: laboratori di lingua, origami, workshop di shodo, sumi-e, chanoyu , degustazioni gastronomiche, di cibo di strada nipponico, mochi, e sottofondo di musica folcloristica giapponese, karaoke, spettacolo di tamburi Taiko , banchetti con libri, manga e oggettistica giapponese, dimostrazione di Jutaijutsu , conferenze, e Contest di cosplay diretto dal vincitore del World Cosplay Summit di Nagoya: Massimo Barbera) ,etc..
Giardino di Associazione Yoshin Ryu in Lungo Dora Colletta 53 - Torino (TO) http://www.matsuri.it
info@yoshinryu.com
27 Giugno 2015
Terminato
MONDO PICCOLO, ROBA DELL'ALTRO MONDO
L'Associazione di Volontariato Crescere presenta uno spettacolo che unisce performance di danza, musica (Taiko) e Lirica. Protagonista principale della serata sarà l’artista Chieko Kojima che, accompagnata dal flauto della musicista Comaci Boschi, danzerà con improvvisazioni “Nishimonai” e “Syrinx” di Claude Debussy. Chieko Kojima poi danzerà e suonerà il taiko accompagnata da Thomas Shuichi Kurai e dal gruppo Fudendaiko. La serata si aprirà con tre arie di Giuseppe Verdi interpretate dal mezzo-soprano Silvia Regazzo e dalla pianista Elisa Marzorati. Il rev. Taiten Guareschi, Abate del monastero zen Fudenji di Salsomaggiore Terme illustrerà il senso di questo “Mondo piccolo. Roba dell’altro mondo.” Un mondo senza confini, teatro di arte, cultura, immaginazione .
Teatro Comunale Girolamo Magnani di Fidenza (Parma)p.zza Verdi, 1 - tel. 0524-517 510, spettacolo:ore 21,00 - 23:00 circa teatromagnani@comune.fidenza.pr.it
myoren.rosella@gmail.com
19 Giugno - 17 luglio 2015
Terminato
VENERDI' PIACENTINI 2015- J-POP ITALIAN FESTIVAL
Il più grande festival organizzato a Piacenza, Venerdì Piacentini ospita nell'anno dell'Expo un mini festival dedicato alla musica , fumetto, arte e cultura Pop giapponese. L’evento si propone di valorizzare l’arte, il talento degli artisti giapponesi in particolare degli Hanato Chiruran, gruppo giapponese, formato da tre elementi: Yumiho (voce e chitarra), Kokeshi (chitarra) e Karuta (basso) , che miscela i suoni della tradizione con elementi di graffiante modernità. Gli Hanato Chiruran avevano esordito in Italia proprio in occasione de "I venerdì piacentini" del 2012 e ora, dopo la vittoria nel concorso internazionale "Emergenza Fest" in Germania, tornano in Italia per presentare il nuovo album "SxM", forte di un ampio consenso popolare in Giappone. Il Festival propone inoltre una mostra di arte Kintsugi, una conferenza dedicata al periodo Edo “Misteri del Sol Levante” con letture di racconto di maestro Kido Okamoto, un concerto di Taiko con Chieko Kojima e il Reverendo Shuichi Thomas Kurai , un evento gastronomico con Food Fusion Giappone + Piacenza, in cui specialità culinarie giapponesi (sushi, sashimi, sake) incontrano specialità piacentine (Coppa, salame, pancetta) i formaggi e vini e altri eventi ancora attualmente in via di definizione.
Piacenza, varie sedi. Il Concerto degli Hanato Chiruran si terrà il 26 giugno ore 22,30 Piazza Cavalli www.venerdipiacentini.it
n.bellotti@blacklemon.com
19-21 Giugno 2015
Terminato
SEMINARIO INTERNAZIONALE DI IKEBANA
L’Associazione Culturale Ikebana Ohara di Bergamo (A.C.I.O) organizza un seminario internazionale nel solstizio d’estate per festeggiare i 20 anni di attività. Il programma comprende dimostrazioni nell’arco di tre giorni, dimostrazioni di Hana Kanade ,Moribana , Water Reflecting (19 giugno), Bunjin Morimono, Heika inclinato (20 giugno) e paesaggio realistico (21 giugno) . Inoltre il giorno 21 si terrà una dimostrazione di Ikebana ad opera del maestro Renè Mutti, presidente dello Switzerland Chapter Ohara. E’ prevista una quota per coloro che vogliono prender parte alle 5 dimostrazioni come ikebanisti, mentre in qualità di pubblico è possibile assistere alle dimostrazioni gratuitamente.
Orto Botanico Ghirardi – TOSCOLANO MADERNO
Per informazioni contattare Elena Kikoh Ghezzi
cell. 0039 335 5454055/
eleghez@gmail.com
https://www.facebook.com/events/833606713344983
12 Giugno 2015
Terminato
pdf
sakura_komachi
L'ENSEMBLE "SAKURA- KOMACHI" IN TOURNEE IN ITALIA (7-16 giugno)
La performance illustra in varie città di Italia la musica tradizionale giapponese attraverso l’esibizione di un gruppo di musica e danza classica giapponese tutto al femminile "Sakura Komachi”. il concerto è anche un'occasione per fare la conoscenza, o per entrare una volta di più in contatto, con gli strumenti stradizionali giapponesi quali il Koto, Shakuhachi, Satsuma-Biwa, Wadaiko e con i suoi protagonisti: Maki Isogai, Azumi Yamano, Rin Nakashima (Strumenti a corde), Akiko Sakurai (Liuto)Shozan Sakurai (Flauto dritto di bamboo), Fumiko Arai (Percussioni), Mikayasu Wakayagi (Danza) .Direttore Artistico dell'evento Hideo Shimoda, DirettoreShingo Shoji, Coordinatore Michiko Taguchi. Presenta la serata Yoko Domitsu. Il programma prevede l’esecuzione dei pezzi strumentali Rokudan no shirabe , Haru no Umi, i Yume no Wadi Hikaru Sawai, e la celebre canzone Sakura.
Presso Teatro Verdi di Fiorenzuola D'Arda Via Liberazione –ufficio del teatro tel. 0523.985253, inizio spettacolo ore 21,00 è previsto un ingresso di 10 euro http://www.comune.fiorenzuola.pc.it/1
cultura@comune.fiorenzuola.pc.it
teatroverdi@comune.fiorenzuola.pc.it
10-14 Giugno 2015

Terminato
poster
MILANO MATSURI 2015
Anche quest'anno il Milano Matsuri, la terza edizione del Festival di Cultura e Gastronomia Giapponese, organizzato ad opera dell'A.I.R.G- Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi- viene ospitato all'interno dello spazio del Milano Manga Festival. La Manifestazione presenta momenti di cultura e gastronomia giapponese con la finalità di fare scoprire la vera realtà del Matsuri, favorire la diffusione della genuina cultura gastronomica giapponese .Sono previste attività culturali per tutti con dimostrazioni di ikebana, sadou, calligrafia, Yaido, kirigami, mochitsuki, kamishibai, shidou, vestizione del kimono , attività per bambini con undokai e spettacoli: concerto di taiko, showcooking, conferenze sul cibo con partecipazione di chef dell’AIRG bancarelle per degustazioni gastronomiche a base di Takoyaki, Udon, Temaki, Yakitori, Yaki tsukune, Gyoza, Karaage, Mochi gelato e Dorayaki etc
Fabbrica del Vapore di Milano, via Procaccini, 4 . Piazzale all'aperto www.ristoratorigiapponesi.it
info@ristoratorigiapponesi.it
10-14 Giugno 2015

Terminato
milano_manga_festival
MILANO MANGA FESTIVAL 2015
Nel 2013 il tema proposto era legato ai 200 anni di storia del manga giapponese da Katsushika Hokusai ai giorni nostri. Nel 2014 la presentazione verteva sul mondo del cibo giapponese, nella sua forma reale, attraverso il tema del manga da gustare. E questo 2015 in cui gli occhi del mondo saranno rivolti all'Expo di Milano, sarà l'occasione per far conoscere e vivere lo splendore della cultura giapponese con la sua cucina e la sua musica, le sue arti e molto altro ancora attraverso MANGA, una raccolta creata per la terza edizione del Festival. E' previsto un biglietto di ingresso.
Fabbrica del Vapore di Milano, via Procaccini, 4 www.milanomangafestival.it
9-19 Giugno 2015

Terminato
TRATTATIVE FRA EST ED OVEST
La mostra, organizzata dall'Associazione Culturale Arte Giappone, presenta le opera di una ventina di artisti contemporanei giapponesi e italiani: Attilio Forgiori, Franco Pedrina, Alessandro Fieschi, Roberto Casiraghi, Emilio Baracco, Debora Antonello, Giuseppe Polisca Koichi Honda, Mai Yokoyama, Ritsuko Takeda, Yoshiko Fujita, Isao Kobayashi, Masaki Kataoka, Sachiko Kawamura, Masako Watanabe, Fumiko Takeda, Yoshiko Sashida, Aato Fuwa Hiroomi Takeuchi, Ayako Yamada, Kazunari Negishi, Haruki Sakuraba, Haruko Cho Le loro creazioni, nate da tradizioni culturali ed esperienze individuali diverse, si confrontano creando un interessante intersecarsi di relazioni che lasciano chiaramente trasparire la specificità delle singole esperienze culturali ma rivelano anche inattese convergenze di interessi e di soluzioni creative.Questa mostra offre quindi l'opportunità di osservare le somiglianze, le differenze, l'universalità e l'unicità elle opere degli artisti di entrambi i Paesi. Il denominatore comune è l’utilizzo delle tecniche di stampa tradizionali che offrono possibilità espressive che non appartengono ad altre tecniche artistiche.
Presso Associazione Arte Giappone, Vicolo Ciovasso 1 Milano tel.&fax 02865138 Inaugurazione 9 giugno ore 18:30, Orari: 14.00-19.00 / lunedì, sabato e festivi chiuso www.artegiappone.com
arte.giappone@libero.it
7 Giugno - 5 luglio 2015
Terminato
poster
IL SEGNO E LA LUCE - MOSTRA COLLETTIVA
l'Associazione Culturale Zen in Art propone la mostra delle recenti opere degli artisti Franca Franchi (scultrice) e Massimo Tosini (pittore) fondatori di movimento Zen in Art, che applica fedelmente nell’arte i principi del pensiero zen: le opere degli artisti esprimono un’estetica ben precisa basata sui canoni elaborati dal maestro Zen giapponese Shinichi Hisamatsu (1889- 1990). Gli artisti si propongono di dare una lettura in chiave contemporanea e originale del pensiero ed estetica zen in cui riconoscono un valore universale. La mostra di circa 20 opere (10 per artista) è curata e presentata dal celbre e illustre critico d’arte, filosofo e studioso di estetica Gillo Dorfles (Trieste, 105 anni) autore di importanti testi, alcuni tradotti in lingua giapponese.
Borgo Medioevale di Vigoleno (Pc) Oratorio di Beata Vergine delle Grazie, inaugurazione 7 giugno ore 16:30 http://www.zeninart.org/
zeninart@gmail.com
6-7 Giugno 2015
Terminato
JAPAN SUNDAYS
giunto alla quarta edizione, Japan SunDays, il festival dedicato alla cultura giapponese tradizionale e contemporanea, torna negli spazi di WOW Spazio Fumetto a Milano. Grazie alla partecipazione di associazioni, esperti, appassionati e studiosi le giornate saranno animate da dimostrazioni, seminari, workshop, lezioni aperte e tante altre attività legate alla musica, alla cucina e alle arti nipponiche.
Quest'anno, visto il successo riscontrato, l'apertura al pubblico viene anticipata alle ore 12.
wow Spazio Fumetto Viale Campania, 12 L'evento è gratuito ma la prenotazione ai laboratori è obbligatoria entro 3 giugno. Per iscrizioni : 02.49524744 www.japansundays.wix.com/japansundays
japan.sundays@gmail.com
6 Giugno 2015
Terminato
K & F Milano Sumo Open 2015
L'8° torneo mondiale di Sumo Sport, organizzato ad opera dell'Associazione ASD Judo Club Milano, riconosciuta dalle Federazioni Internazionali di Sumo European Sumo Union e International Sumo Federation vedrà affrontarsi atleti provenienti da almeno 10 paesi del mondo. Le squadre iscritte finora sono dai paesi: Italia, Estonia, Francia, Inghilterra, USA, Mongolia, Svizzera, Olanda, Portogallo, Bulgaria, Germania, Ungheria Belgio. Fin dalla prima edizione ha aderito a questo evento di portata internazionale un centinaio di atleti, la maggior parte dei quali vanta medaglie ai campionati europei e mondiali. Oltre al Torneo di Sumo è prevista una gara di Judo a squadre .
Palestra di via Tommaso Pini, 1 – Milano, inizio torneo ore 11,00 www.sumoopen.com
sumoopen@hotmail.com
5-7 Giugno 2015
Terminato
poster
NIPPOP: Parole e Forme da Tokyo a Bologna
NipPop è un progetto avviato nel 2011 in collaborazione con la Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Università di Bologna. L’iniziativa, ora organizzata da un'associazione preposta, Nippop, è cresciuta anno dopo anno avvicinandosi ad un pubblico sempre più eterogeneo, e si concentra in particolare sul Giappone contemporaneo e sui diversi tipi di tendenze e prodotti culturali che dai confini nipponici si diffondono a livello internazionale, raggiungendo una molteplicità di paesi tra cui anche l’Italia. Letteratura, arte, manga, musica, cinema sono solo alcune delle componenti che caratterizzano NipPop che, nell’arco delle varie giornate, prevede solitamente un primo momento di riflessione critica, nel quale si alternano gli interventi su diverse tematiche di studiosi e accademici provenienti da importanti centri di ricerca internazionali e di artisti ospiti; un secondo momento, poi, è deicato agli appuntamenti che incentivano uno scambio con il pubblico, come laboratori e incontri con gli autori, ma anche attività ludiche quali concerti, performances, proiezioni, cosplay e molto altro.
Bologna, scuola di lingua e letterature di Università di Bologna) e Spazio OZ www.nippop.it
info@nippop.it
30 Maggio 2015
Terminato
CONCERTO DI MAGGIO 2015
Il Concerto organizzato dall’Associazione Notturno, diretta da Luca Colombo e Sugiko Chinen , e con la partecipazione del Coro Brillante di Okinawa i membri di cori S. Giuseppe Calasanzio e Beata Vergine Addolorata, accompagnati da Ensemble Notturno prevede un programma con un ricco repertorio musicale che comprende a) musiche popolari di Okinawa (Tanchame, Hananokajimaya, Shimauta) e del Giappone (Chisanashiki, Obozuki, Sakura Sakura) per coro e con accompagnamento di pianoforte a opera di Coro di Okinawa; sono previsti anche brani per coro misto italiano e giapponese tratti da repertorio classico e di Okinawa (Jin Jin, Warabigami, Mitsu Warabeuta) ,brani per Ensemble tratti dal repertorio classico (Mozart, Mascagni, Verdi, etc)
Chiesa San Giuseppe Calasanzio via Don Gnocchi, 16 –Milano, L’evento è gratuito con raccolta volontaria di offerte www.notturnomusica.org
slp@notturnomusica.org
24 Maggio 2015
Terminato
NIPPON NO MATSURI 2015
Festival di cultura giapponese che presenta il Giappone attraverso esibizioni e dimostrazioni gratuite di arti marziali: karate, Kobudo, Iai-do, Yoga, corsi di origami, e di cucina, esposizione di bonsai, manga, kamishibai, musica tradizionale, modellismo giapponese, oggettistica giapponese e altro ancora.
Parco di via di Vittorio a Opera (Milano ) in caso di brutto tempo presso
Centro Polifunzionale di via Gramsci.
http://www.kyudokan.it
www.zorzi.net
fabrizio@zorzi.net
15 - 17 Maggio 2015
Terminato
IL GIAPPONE INCONTRA L'ITALIA... IN UNA FESTA IN MUSICA
60 ocarinisti giapponesi a formare 9 ensemble musicali , 12 virtuosi dello strumento tra i più acclamati del Sol Levante e la partecipazione straordinaria del Gruppo Ocarinistico Budriese.Partecipano a questo evento organizzato, dall'Associazione Fucina Italia, i musicisti Kazumi SATO (ocarina), Kayo Maeda (pianodorte) Hiroshi KOBARI - Percussionista e coordinatore esecutivo, Atsushi Ueda- ocarina, Harumi YAMANE – Soprano , Masuko Sato (ocarina), Taro ENAMI (Ocarina), Tomohiro Ibaraki (Ocarina e tromba) , Harumi ENAMI – Pianoforte, Runeka (ocarina) , Nanako YAMASHIRO – Ocarina, Taeko YAMAMURA – Ocarina.
il giorno 15 maggio presso Casa Verdi, P.za Buonarroti, 29 Milano ore 15:30, e il giorno 17 Teatro Consorziale di Budrio (BO), via Garibaldi, 35,ore 15:00 http://www.fucinaitalia.com/web/contact/
10 Maggio 2015
Terminato
NIPPONSAI 2015
Giunge quest’anno alla 8° edizione la festa provinciale di Cultura Giapponese, realizzata dall’Associazione Nausica Opera International in collaborazione con le sedi della stessa Associazione a Tokyo, Osaka e Kyoto. Nel programma della giornata sono previsti: dimostrazioni di arti tradiziononali giapponesi, quali origami, ikebana, cerimonia del te, etc., e arti marziali giapponesi insegnate nei dojo di Parma e provincia: Aikido , Kiudo, Karate, Ju Jitsu, Kendo, Jado; pranzo giapponese a base di sushi, birra giapponese, sake , sfilata di Cosplayer,mercatino di artigianato e oggettistica giapponese, esemplari di razza di cani giapponese Shiba presentati da Elettra Grassi di Tessaiga Shiba di Ravenna e altri ancora. L’evento è ad ingresso gratuito.
Piazza Ghiaia, Comune di Parma . Inaugurazione ore 10,00 con inni italiano e giapponese www.nausica.org
'info@nausica.org'
30 Aprile- 3 Maggio 2015
Terminato
BUDOSPRING - PRIMAVERA DEL BUDO 2015
L’evento, organizzato dall'Associazione Taki no Kan, prevede 4 giorni di stage, insegnamento teorico e tecnico pratico delle diverse forme di Budo, ad opera di vari insegnanti e allenamenti intensivi di Seifukai Daito Ryu Aikijutsu, Tenshin Shoden Katori Shinto Ryu, Karate Wado Ryu, Goju Ryu, Karate Shotokan, Kendo, Okinawa Kobudo, e tanti altri . Tra i maestri presenti e apprezzati anche all’estero: Luigi Carniel Sensei dalla Svizzera (scuola Kotoken) e Washizu Terumi Sensei dal Giappone . Giovedì 30 ad apertura della manifestazione si terrà una conferenza organizzata dall’Associazione Hashi sull’origine e evoluzione delle spade giapponesi ).
Complesso Sportivo del Comune di Castel d'Azzano (VR). La manifestazione è aperta ai visitatori con partecipazione gratuita a conferenze e incontri culturali. Per le lezioni tecniche è prevista una quota di partecipazione Per info più dettagliate contattare Associazione Taki no Kan:348 8566893, Tel. 045 5700039
www.taki-no-kan.org
info@taki-no-kan.org
26 Aprile 2015
Terminato
CONCERTO DELL'ORCHESTRA GIAPPONESE A PLETTRO DELFINI D'ORO
CONCERTO DELL'ORCHESTRA GIAPPONESE A PLETTRO DELFINI D'ORO
L’evento, organizzato dalla Fondazione Italia Giappone, è un omaggio alla regina Margherita di Savoia, suonatrice dilettante di mandolino e conosciuta come protettrice e sostenitrice dei circoli mandolinistici che si costituivano all’epoca in tutta Italia. L’Orchestra a plettro Delfini d’Oro è di Nagoya ed è diretta dal Maestro Hirokazu Nan’Ya, appassionato di cultura italiana. Il programma comprende musiche di Toshifumi Ariga, Calace, Manente, Marcelli, Miceli e Narita. L’orchestra è interamente giapponese e composta da 19 elementi (6 mandolini primi , 3 mandole tenore, 3 chitartre, 4 mandolini secondi, 2 mandoloncelli, e 1 contrabbasso ).
Palazzo del Parco, via Vittorio Emanuele, Bordighera IM
l'evento è ad ingresso gratuito
Inizio concerto: ore 12,00
www.italiagiappone.it
fondazione@italiagiappone.it
24-26 Aprile 2015
Terminato
WANDERLUST
WANDERLUST
L'Associazione Culturale Pangea presenta una mostra collettiva di ceramisti italiano- giapponesi che comprende circa una cinquantina di opere collocate su 14 piani espositivi in uno spazio di circa 90 mq. Espongono 6 artisti giapponesi provenienti dalla regione del Kansai : Yoshiharu Miyahara, Hidemi Terada, Masako Sato, Masanori Takamori, Saori Yabe, Tae Ikeda, e 5 artisti italiani che compongono il gruppo Collettivo C13: Matteo Bagolin, Andrea da Tos, Carola Castagna, Elena Lombardi, Stefano Giglio).Sarà organizzata anche una mostra di shodo con confronto occidente – oriente di artisti Norio Nagayama, membro di Nihon Kyoiku Shodo Renmei , Japan Educational Federation of Tokyo) e Beatrice Testini, architetto di giardini , 3° dan di Japan Educational Federation of Tokyo e 4° dan di Aikido di Aikikai Italia . l’evento è la fase conclusiva di un percorso di condivisione e dialogo quasi quotidiano tra gli artisti italiani e giapponesi, che si è creato nel 2014 a Padova con la mostra “ad est di nessun ovest- percorsi di ceramica” - maggio 2014- e a Venezia con la mostra Urban MazeS”
Spazio Bocciofila, isola della Giudecca- Venezia pangea.eventi@gmail.com
23 Aprile 2015
Terminato
CONCERTO DI JOE HISAISHI
CONCERTO DI JOE HISAISHI
I riflettori del Teatro Nuovo “Giovanni da Udine” illumineranno la primissima performance italiana del grande JOE HISAISHI, che riceverà anche il Gelso d’Oro alla carriera in occasione della 17ma edizione del Far East Film Festival di Udine.
Autentico idolo in patria, il Giappone, e personaggio di culto nel resto del mondo, mister Hisaishi non è un semplice artista quanto piuttosto una somma di anime artistiche: compositore, pianista, direttore d’orchestra, regista, scrittore. Un’icona che l’immaginario popolare lega indissolubilmente alle splendide colonne sonore scritte per i capolavori di Miyazaki Hayao (da Il mio vicino Totoro a La città incantata) e di Takeshi Kitano, così come per il meraviglioso Departures di Takita Yojiro (miglior film straniero agli Oscar 2009, distribuito in Italia dalla Tucker). Lo Special Gala Concert, vedrà Hisaishi guidare la RTV Slovenia Symphony Orchestra e anche sedersi al pianoforte, sfogliando pagine in perfetto equilibrio tra cinema e produzione solista. Uno straordinario viaggio capace di spaziare dai colori sofisticati del minimalismo a quelli densi e gioiosi, assolutamente inconfondibili, che hanno fatto di Hisaishi uno degli ultimi e altissimi autori di musiche sinfoniche per il grande schermo.
Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”, via Trento, 4, Udine. I biglietti saranno disponibili online su Ticketone.it e nei punti vendita autorizzati (info: www.fareastfilm.com/joehisaishi). www.fareastfilm.com,
stampafareastfilm@gmail.com,
feff@cecudine.org
14-19 Apr 2015
Terminato

sembatsuru
"DALLE GRU ORIGAMI DI HIROSHIMA: NUOVE IDEE PER UN DESIGN SOCIALE"
Senbazuru, si chiamano così le Mille gru di carta origami che a settant'anni di distanza dallo scoppio della bomba atomica continuano a colorare il Parco della Pace di Hiroshima inviate da ogni parte del mondo come simbolo di pace. Tonnellate di gru origami che oggi rinascono e riprendono il volo verso nuove destinazioni sotto forma di oggetti di design e d’uso comune sviluppati dalla società giapponese Camino Co. Ltd. utlizzando la polpa di cellulosa ottenuta dal riciclo della carta origami da parte della società giapponese Nissei Sangyo in accordo con la Città di Hiroshima e il Parco della Pace. Filo, tessuto, nuova carta per origami e non solo, di spessori e pesi diversi, materiali che possono divenire per mano del designer nuove opere che portano tra le mani di migliaia di persone lo stesso spirito contenuto nelle gru di carta piegate da migliaia di mani come gesto di speranza, di pace e lunga vita.
Fabbrica del Vapore - Palazzina Liberty via Procaccini 4, 20154 Milano
Presentazione del progetto e inaugurazione con drink
14 aprile ore 18.30
www.ilfischio.com
info@ilfischio.com
14 Apr-29 Mag 2015
Terminato

Harlem Room
"HIROYUKI SHINOZAKI, FUMITAKA KUDO, AYUMI KUDO ,HOME IN HOUSE"
In occasione di Fuorisalone 2015 Harlem Room presenta Home in House dove i settori del design, dell’architettura e dell’arte contemporanea sono posti in dialogo tra loro attraverso produzioni artistiche legate alla cultura giapponese. L’architetto giapponese Hiroyuki Shinozaki espone l’installazione Home in House realizzata con circa 3.000 tavole di frassino bianco dello spessore di 12mm. L’opera nasce dalla sovrapposizione di modelli abitativi precedentemente progettati dallo studio Shinozaki e qui presentati in scala da 1/1 fino a 1/20. L’installazione, che occupa tutti gli spazi della galleria, riprende la ricerca dell’architetto sulle unità abitative – superando l’individualità delle abitazioni strutturate nei loro ambienti unici – offrendo al visitatore un’esperienza totalizzante del processo e della composizione architettonica. L’installazione di Shinozaki è affiancata da oggetti di design ispirati a forme e materiali naturali dell’azienda di Hiromatsu Furniture (Fukuoka), e da opere fotografiche e scultoree di Ayumi e Fumitaka Kudo incentrate sulla tradizione giapponese.
Harlem Room • Montrasio Arte,via di Porta Tenaglia 1,20121 Milano
t. +39 02 878448
Inaugurazione 14 aprile ore 18,30
www.montrasioarte.com
milano@montrasioarte.com
11-12 Apr 2015
Terminato
"29ma MOSTRA BONSAI CITTA' DI SACILE "
L’Associazione festeggia il 29° anno dalla fondazione e organizza il 28° Concorso Nazionale Amatori Bonsai e il 9° “Concorso Nazionale Collezionisti Bonsai”. Sarà gradito ospite il Prof. Moreno Greatti, professore associato di arboricoltura dell’Università di Udine che terrà una relazione dibattito sulle culture arboree e la coltivazione di piante in vaso. Sono previste inoltre un’esposizione di piante dei soci del club, un’esposizione di esemplari di collezionisti di bonsai, la riproduzione di un’ambientazione caratteristica giapponese , una Dimostrazione di tecnica bonsai eseguita dagli esperti di ogni club present. .Sarà illustrato il procedimento, attraverso i vari passaggi, con il supporto della pianta da trasformare e l’elaborazione in disegno della futura trasformazione, perché l’arte bonsai è un intervento che richiede molto tempo e cura. Sarà assegnato il premio “miglior Tokonoma” ad uno dei club partecipanti al concorso.
Ex- chiesa di San Gregorio, Via Giuseppe Garibaldi- Sacile (PN) www.bonsaitriveneto.com
retavian@libero.it
11-12 Apr 2015

Terminato
hanami
"Il GIAPPONE NEL CHIOSTRO - HANAMI 2015"
La manifestazione, organizzata nel centro di Brescia dal Museo Diocesano di Brescia, e giunta quest'annoi alla IX edizione, abbraccia la cultura giapponese nei suoi svariati aspetti. Le mostre, conferenze e dimostrazioni illustrano sia il Giappone tradizionale che quello contemporaneo. Il programma prevede un ricco ciclo di conferenze sui vari temi : icaratteri della cucina giapponese , le cortigiane di Edo ,il doppiaggio , la storia del cane nativo giapponese tra mito e realtà (da Hachiko ad latri protagonisti della della storia nipponica)i,progressi della robotica, il calendario unisolare (la misura del tempo nell’antico Giappone), etc. e dimostrazioni: La cerimonia del tè, la via della spada – il kendo, l’arte del combattimento (Karate, Ju-jitsu, Aikido) Il Tao Shiatsu e altre ancora. Si terrà inoltre una mostra mercato, con cibi e oggetti di artigianato a tema nipponico.
Museo Diocesano di Brescia, Via Gasparo da Salò, 13, Orario Manifestazione ore 10,00 alle 18,00, L’evento è gratuito www.ilgiapponenelchiostro.it
index.html
,
attivita.museo@diocesi.brescia.it
8-29 Apr 2015
Terminato
mottainai
"MOTTAINAI 2015"
(il Museo Fondazione Luciana Matalon ospita la mostra collettiva MOTTAINAI, a cura di Michele Gambolò.Dopo il grande successo dello scorso anno per la presentazione in anteprima europea del Greenbiz,materiale riciclato realizzato a partire dai rifiuti prodotti dagli impianti di tintura dei tessuti, MOTTAINAI 2015 passa alla fase esecutiva. Mottainai espressione giapponese che significa: “che peccato sprecare!” , è stato adottato come slogan per la tutela dell’ambiente, perché riassume i concetti di ridurre, riutilizzare, risparmiare. Quest’anno architetti e designer italiani e giapponesi (Atsushi Kitagawara Architects, Kengo Kuma & Associated, Koji Sakai & Siesta Associated, Matsuyama Shuhei, Mitsubishi Jisho, Moyadesignsono) stati invitati a utilizzare il Greenbiz interpretandone le grandi potenzialità attraverso una serie di progetti da loro ideati. Il Greenbiz può essere utilizzato come isolante termico e acustico, nei giardini pensili e nel verde verticale. In un’epoca in cui la salvaguardia dell’ambiente rappresenta una problematica improrogabile, il Greenbiz costituisce un prodotto innovativo che , grazie alle sue caratteristiche, rispetta concretamente gli obiettivi di risparmio energetico e di sostenibilità ambientale. Il Greenbiz è impiegato anche nella costruzione del Padiglione Giapponese a EXPO 2015.
Fondazione Luciana Matalon, Foro Buonaparte, 67 UFFICIO STAMPA E INFO:Tel. 02 878781 – 02 45470885
APERTURA:DAL MARTEDI’ AL SABATO,
ORARIO CONTINUATO 10 – 19, DOMENICA E LUNEDI’ CHIUSO
www.fondazionematalon.org,
fineart@fondazionematalon
31 Mar 2015
Terminato
"ANIME E ASTRONOMIA. Da Goldrake a Sailor Moon: Avventure Stellari"
la conferenza, sotto il cielo stellato del planetario, sarà un'occasione per analizzare scienza e fantascienza degli anime ispirati alle stelle più famosi degli anni 70, 80 e 90: Ufo Robot, Goldrake, Mazinga Z, Jeeg Robot d'Acciaio, Gundam, Capitan Harlock, Conan, Kenshiro, Sailor Moon, e tanti altri ancora. Si ricorderanno quelle avventure, quei combattimenti eroici, quegli incredibili viaggi nello spazio. Si racconteranno miti, leggende e storie che hanno fatto sognare generazioni di bambini italiani, introducendoli alla cultura giapponese.L'evento è organizzato dall'Associazione Astrofficina in collaborazione con il Civico Planetario di Milano.
Civico Planetario di Milano "U. Hoepli", Corso Venezia, 57. ore 21,00 (durata: circa 1 ora e mezza). E' previsto un biglietto di ingresso: intero 5 euro - ridotto (fino a 18 e sopra i 65 anni) 3 euro www.comune.milano.it/planetario/
index.html
,
fabio.peri@comune.milano
28 Mar 2015
Terminato
concerto Italo-Giappone
"Concerto Italo-Giapponese 2015
L'evento è promosso e organizzato dal Comitato del Concorso Internazionale di Kobe-KOBE istituito nel ’96, un anno dopo il disastro del terremoto di Kobe allo scopo di sostenere la ricostruzione delle zone colpite dal disastro del terremoto di Hanshin/Awaji. Il comitato stesso si fa promotore di una nuova cultura che proviene da quelle zone terremotate. Il ruolo esercitato dalla musica in quei luoghi di dolore e di riscostruzione è molto importante; per questa ragione il Comitato Organizzativo intende diffondere nel mondo la musica di quelle zone per promuoverla e nel contempo trasmettere un messaggio di pace. Il Concerto propone in due tempi esecuzioni di brani di famosi compositori per piano, voce e marimba ,strumento musicale a percussione, eseguito da Rie Sato, presidentessa del Comitato nella seconda parte del Concerto.
Casa Verdi, Piazza Buonarroti, 29 Milano, inizio concerto ore 16,00. L'evento è ad ingresso gratuito (200 i posti disponibili) www.musicsatoh.com,
27-28 Mar 2015
Terminato
"CAMELIA, MILLE E UNA "
L’evento, a cura del Garden Club Milano e Chapter Ikebana Ohara, si svolge nella bellissima cornice di Villa Carlotta, e prevede un programma ricco di momenti dedicati ad approfondire l’arte tradizionale giapponese dell’ikebana, attraverso una mostra di ikebana, composizioni create da Madame Annik Howa Gendrot, Grand Maitre Ohara, e da altri ikebanisti provenienti da tutti i club italiani ed europei, e giornate di studio Ikebana Ohara dedicate alla camelia. Le Dimostrazioni, mostre e conferenze sono gratuite e aperte al pubblico.
Villa Carlotta, Via Regina 2, Tremezzo (Como) http://www.gardenclubmilano.it, ikebanamilano.blogspot.it, ikebanaoharami@gmail.com
26 Mar - 9 Dec 2015
In atto
"…HO GIRATO IL MONDO- MAGISTRETTI, VIAGGI"
(la fondazione Vico Magistretti presenta per tutto l'arco del 2015 una mostra di foto e disegni di progetti realizzati da Vico Magistretti, architetto, designer italiano viaggiatore e celebre progettista nel mondo. La sezione dedicata al Giappone comprende i disegni originali , 25 schizzi inediti, della casa TANIMOTO a Tokyo che Magistretti disegnò tra il 1985 e 1986, qui esposti per la prima volta, stampe fotografiche scattate da Yukio Futagawa (fotografo), il modellino della casa Tanimoto realizzato da Studio Magistretti e foto fatte da Magistretti della casa Tanimoto e della città di Tokyo. Per la casa Tanimoto Magistretti cura l’intero arredamento tranne la sala da te.
Fondazione Vico Magistretti, Via Conservatorio 20 Milano tel. 02.76002964
biglietto di ingresso di 5 euro – gratuito nel periodo del Salone del Mobile 14- 19 aprile
www.vicomagistretti.it, fondazione@vicomagistretti.it
21 Mar・5 Apr 2015
Terminato

task
"TASK Traditional Art Super College Kyoto-Giappone"
La mostra di manufatti di artigianato d’arte è realizzata da APA Confartigianato Milano Monza e Brianza – sez. Lissone e Artigianarte Monza, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Lissone, e il Museo d’Arte Contemporanea. Le opere esposte infatti arrivano dal Giappone, più precisamente dall’antica capitale Kyoto, e rappresentano il meglio della produzione manuale giapponese. Oggetti perfetti e unici, che le macchine non potrebbero realizzare. Non artigianato seriale, magari manufatti apparentemente umili, ma di grande valore. Lavori che nascono dalle mani dei giovani studenti, sotto l’attenta guida dei Maestri artigiani giapponesi, nella più importante scuola di artigianato giapponese la TASK - Traditional Arts Super College of Kyoto,una scuola dove nascono i nuovi artigiani. L’obiettivo di questo progetto è anche dare un’immagine diversa del Giappone rispetto a quella che emerge sempre su alcuni temi (la tecnologia, i manga, i videogiochi, etc.). Qui si parte da un punto di vista estremamente tradizionale per rivisitarlo e per indagare nuove strade.
Museo d’Arte Contemporanea- Viale Padania, Lissone www.apamilano.it, apa @iride.it
21 Mar 2015
Terminato
ryoji_ikeda
"RYOJI IKEDA, PERFORMING SUPERCODEX"
L’associazione Culturale Interzona presenta Supercodex, una recente produzione dell’artista di fama mondiale Ryoji Ikeda. Compositore elettronico e artista visivo è considerato tra gli autori più innovativi della scena musicale contemporanea, vive e lavora tra Parigi e Kyoto, ma è presente da 20 anni sulla scena artistica mondiale con un’attività molto varia tra pubblicazioni, performance live, concerti installazioni, alcune esposte nei musei di Tokyo, Nagoya, New York, Londra, Bogota, etc . Questo evento avrà la forma di una performance live tra suono digitale e immagini, che esplorerà le potenzialità del suono.
Associazione Culturale Interzona, via Scuderlando 4 Verona, inizio concerto ore 23:00 per informazioni contattare Associaz. Interzona tel. 045.2021005 (office) info@izona.it
20-29 Mar 2015
Terminato
harunokaze
"HARU NO KAZE – Vento di primavera 2015- il Giappone a Vicenza"
Appuntamento con cadenza annuale, giunto ormai alla 7° edizione, promosso e organizzato dalla neo Associazione Ukigumo,nata nel settembre 2014 dall'unione dell'Associazione Culturale Gohan di Vicenza, organizzatrice unica finora dell'evento, e dell'Associazione "il Vento tra i Salici" di Mantova. L'evento sarà anche quest'anno arricchito di approfondimenti dedicati alla cultura giapponese in tutte le sue sfaccettature. La manifestazione ha inserito in programma esposizioni e laboratori di ikebana di scuola Sogetsu di Tokyo, cinema giapponese, conferenze di cultura giapponese, dimostrazioni, workshops di lingua e di varie arti giapponesi, quali shiatsu, ikebana, origami, chado, zazen, vestizione del kimono, cucina giapponese, gioco del GO, bonsai etc., concerto di musica tradizionale giapponese.
Vicenza(diverse sedi) Inaugurazione 20/03 ore 10.30 www.ukigumo.it,
gohan@ukigumo.it
11 Mar 2015
Terminato
biwa
"ECHI DAL GIAPPONE MEDIOEVALE: IL MONDO DELLO HEIKE MONOGATARI"
L'Associazione Culturale Asia Teatro propone in ricordo e omaggio delle vittime del Grande Terremoto del Tohoku il concerto di Sakurai Akiko, celebre strumentista di biwa della scuola Furuta . L’evento prevede un'introduzione a cura di Rossella Marangoni che presenterà il Biwa e illustrerà gli stretti rapporti tra questo strumento utilizzato dai cantori per narrare le gesta di antichi guerrieri nel Giappone medioevale e la lettura epica di Heike Monogatari, arricchendo l'introduzione con lettura di brani. Seguirà il concerto di Biwa con musiche originali, canzone tradizionale, e Waka musicati.
Libreria Utopia, Via Marsala 2, ore 19.00 ingresso gratuito www.asiateatro.it, associazione@asiateatro.it
11 Mar 2015
Terminato
charitybox
"CHARITY BOX , EMERGENCY PROJECT FOR JAPAN"
In occasione del 4° anniversario dal Grande Terremoto del Giappone l’attivissima Associazione no-profit Isola della Speranza in collaborazione con la prestigiosa casa d’asta Sotheby’s Italia organizza una mostra di Charity Box, cassette per la raccolta fondi,56 opere create da 55 designer e artisti di fama internazionale tra cui Riccardo Blumer, Marco Ferreri, Naoto Fukasawa, Denis Santachiara, per citarne alcuni. Questi oggetti sono opere di design, ma hanno avuto anche la funzione pratica in occasione degli eventi culturali benefici promossi dall’Associazione di raccogliere i fondi a favore del Giappone.Alla fine della mostra avrà luogo un’asta per la vendita delle stesse scatole, ultimo anello del progetto Charity Box inaugurato nel 2011 dopo il tragico accadimento.
Sotheby's Italia, Via Broggi 19, ore 10-13, 14-18.30 Mostra Charity Box ore 18.30 cocktail ore 19.30 Asta www.lisoladellasperanza.org, info@lisoladellasperanza.org
27 Feb 2015
-31 Dic 2015

In atto
tokamachi-como
" COMO –TOKAMACHI 2015…UN ANNO DEDICATO AL GIAPPONE"
la città di Como organizza una manifestazione di cultura giapponese che si svolgerà a Como in tutto l'arco del 2015 in occasione della celebrazione dei 40 anni del gemellaggio fra Como e Tokamachi, ratificato il 27 febbraio del 1975. Il programma prevede numerosi appuntamenti e occasioni di incontro con la cultura giapponese, in parte ancora in via di definizione, tra i quali sono previsti proiezione di film e documentari, laboratori di origami , laboratori di ikebana, festival del kimono, concerti e serate di teatro, musica e poesia dedicate a Tokamachi , esperienze di cittadini comaschi a Tokamachi, eventi di cucina , sport e arti tradizionali giapponesi, e uno scambio culturale tra studenti di Como e Tokamachi in collaborazione con l’Associazione Famiglia Comasca, etc.
Como, diverse sedi. Per maggiori informazioni contattare Ufficio Relazioni Internazionali tel. 031.252451- 229 www.comointernazionale.it, www.comune.como.it, relazioniinternazionali@comune.como.it
28 Gen 2015
-24 Giu 2015

In atto
"UNA FINESTRA SUL GIAPPONE"
ciclo di 6 incontri sul Giappone, organizzati dall'Associazione Fujikai di Brescia. Gli incontri, approfondendo diverse tematiche che riguardano la cultura e la vita del Giappone, intendono contribuire alla promozione della conoscenza della cultura giapponese nella città di Brescia. Il ciclo di conferenze riprende argomenti affrontati nelle tesi di laurea da soci e amici dell’associazione: in questo modo si valorizza anche il lavoro di mesi o anni di ricerche mettendolo a disposizione della cittadinanza bresciana.
Gli incontri si svolgono ogni ultimo mercoledì del mese a partire da gennaio 2015 sino a giugno 2015, dalle ore 20:30. Il ciclo di conferenze si chiude il 24 giugno con un incontro sulle difficoltà di conciliazione tra famiglia e lavoro per le madri giapponesi e italiane.
Spazio Aref, Piazza Loggia 11 F. Gli incontri, ad ingresso gratuito, si tengono l'ultimo mercoledì del mese, alle ore 20,30. Per informazioni dettagliate contattare la Fujikai Tel. 0302305952 www.fujikai.it
presidente@fujikai.it
13 Dic 2014
-13 Gen 2015

Terminato
Di Spiriti e d'inverno
"DI SPIRITI E D'INVERNO- MITI E TRADIZIONI NEL GIAPPONE ANTICO "
La mostra, composta da circa 20 opere, tutte realizzate ad acquerello dall’artista Francesca Costa , è un viaggio attraverso i miti giapponesi invernali, dalla Yuki onna, Yuki onba e yukinko: Un percorso di conoscenza in cui le immagini si uniscono ai racconti tradizionali, editi in italiano da Kappalab. La serata di inaugurazione prevede il live painting dell'artista, durante il quale i rappresentanti dell’Associazione Nipponbashi leggeranno al pubblico una delle storie da cui è tratta la mostra. I testi letti sono editi da Kappalab: principesse e mononoke di Yakumo Koizumi ed enciclopedia dei mostri giapponesi di Shigeru Mizuki.
Centro Polifunzionale Ikiya, Via Manzoni 52, Treviso www.nipponbashi.it
info@nipponbashi.it
13 Dic 2014
-14 Feb 2015

Terminato
"ORIGAMI, CAPITOLO 2- UNIVERSI DI CARTA"
Sono 5 gli elementi che danno origine a ciò che esiste: Terra, Acqua, Fuoco, Aria e Vuoto. La mostra "Origami, Capitolo 2 - Universi di Carta" è partita da tale fondamento per dare vita ad una nuova, ed imperdibile, avventura espositiva. Fantastici Origami concepiti e piegati da alcuni dei più creativi origamisti italiani ed internazionali, hanno dato forma ad un Universo ricco e stupefacemte, originale ed esteticamente affascinante.
origami
Palazzo Barolo, Via delle Orfane 7, e MAO-Museo di Arte Orientale www.mostraorigami.it
info@yoshinryu.com
18 Ott 2014
-12 Gen 2015

Terminato

sadako sasaki
" SADAKO SASAKI, LA BAMBINA DELLA PACE"
(L'evento, incentrato sulla figura di Sadako Sasaki, protagonista dei bombardamenti di Hiroshima e divenuta simbolo della pace nel mondo, propone una mostra di 30 poster fotografici del bombardamento di Hiroshima e Nagasaki e di 25 poster fotografici su Sadako e gli Origami ; a corollario dell'evento sono previsti altri eventi come laboratori di origami e convegni su temi correlati: gli effetti derivanti dalle radiazioni e l’importanza del risparmio energetico con architetti esperti di lighting design.
L’esposizione, organizzata dall’Impresa Cooperativa Futura, non si limita a presentare una collezione di origami, alcuni dei quali prestati dall’Hiroshima Peace Memorial Museum, ma invita il visitatore e riflettere sulla tragedia della guerra attraverso un percorso fotografico che racconta la vita di una bambina giapponese, protagonista di quei tragici eventi, e divenuta simbolo di pace in tutto il mondo.
Corte Benedettina a Correzzola (Pd) www.impresafuturaeventi.it
impresafuturacoop@libero.it